Il Boh scorre potente in te

La potenza del Random è tra noi, oh miscredenti, e si manifesta nelle forme più bizzarre. Ricchi premi e cotillonS andranno a chi saprà dirmi a quale personaggio di quale gioco appartiene il dettaglio ingrandito due volte nell’immagine sopra; oltre a questo, il candidato dovrà spiegarmi con dovizia di particolari per. Quale. Dannato. Motivo quella cosa appare sul personaggio in questione. Mica per niente, eh, ma perché pure leggendo riassunti di trame et similia non l’ho capito, sarò scema io (Layton, di sicuro, mi ci sta facendo sentire tantissimo). Per non far sgamare subito il gioco tramite la palette, ho scelto uno screenshot a toni di grigio comunque non modificato in alcun modo. Così, solo chi lo ha giocato lo riconoscerà. Commentate questo postS con la vostra accurata risposta e in bocca al lupo!

Non so se serva specificarlo, comunque se non riusciste a riconoscere gioco/personaggio/contesto è molto probabile che la conseguente spiegazione costituisca per voi spoiler; se poi sia spoiler di un gioco che vi interessa giocare o meno non so, ma in ogni caso fareste forse bene a non leggere i commenti che seguono.

A pVesto, e che il Boh sia con voi!

16/7/2008:
AAAND THE WINNER IS…
Maxlee, che inoltre mi conferma come nel gioco non vi sia alcuna spiegazione della faccenda. Che dunque il Random, assieme al Boh, vi accompagni ovunque!

Annunci

10 Responses to “Il Boh scorre potente in te”


  1. 1 utente anonimo 1 giugno 2008 alle 10:39

    Ho la risposta in punta di neurone, cioè l’immagine mi dice qualcosa e sono sicurissimo di averci avuto a che fare se non con il gioco vero e proprio, almeno con la storia di questa immagine… forse in qualche discussione dove se ne parlava. Dovrebbe trovarsi addosso un personaggio sacro, o “puro”, come un Mario, una Principessa, insomma un qualcosa che potrebbe addirittura far gridare alla blasfemia xD Aspetto la soluzione, o un aiutino…

    mxl

  2. 2 ShariRVek 1 giugno 2008 alle 14:58

    Acqua, spiacente XD
    L’aiutino è questo: non è un personaggio “storico”.

  3. 3 ViewtifulMee 8 giugno 2008 alle 19:34

    uhm….dovendo giocare a chi vuol essere miliardario, direi che è un muscolo, di un braccio, forse….per il resto urca urca, ma da dove è uscito….?

  4. 4 ShariRVek 8 giugno 2008 alle 21:18

    Secondo aiutino: è il dorso di una mano. 😀

  5. 5 ViewtifulMee 9 giugno 2008 alle 07:25

    oh caspita, non ci ho preso affatto….non saprei, è misteriosissimo!!!

  6. 6 utente anonimo 14 luglio 2008 alle 12:30

    Ok, ok lo ammetto sono stato un pollo con la A maiuscola per non aver capito subito cosa era, considerando anche quanto parli della serie dovevo arrivarci al volo (o almeno zampettando) ^^”

    Riguardo il motivo, bhe credo sia un concetto simile a quello dei crateri lunari, ognuno ci può vedere quel che vuole. Ad esempio anch’io nella mia mano ne ho uno, non così dettagliato, in fondo sono stato assemblato in tempi dove la tecnologia era ancora agli albori xD

    (ecco il link del mio
    )

    Ora a distanza di un mese e mezzo credo che il premio non lo merito, magari bastano i cotillonS o la conferma che ci ho preso (sia mai che esistano altri dorsi di altri mani con altri demoni) ^^

    P.S. se non funge il link – non c’è anteprima per saperlo – posso postarlo diretto senza tag

  7. 7 utente anonimo 14 luglio 2008 alle 12:37

    Uhm, pollo due volte perché magari ho vinto e non ho neanche firmato la risposta esatta, asd (la mancanza di un edit è micidiale)

    mxl

  8. 8 utente anonimo 14 luglio 2008 alle 13:23

    La mano di “Kristoph Gavin” e riguardo allo screen intendevo dire i crateri come le increspature (nella foto i due incavi dovrebbero essere gli occhi, più o meno). Ora dovrei aver messo tutto, scusa l’”invasione” dei tre commenti consecutivi.

    mxl

  9. 9 ShariRVek 16 luglio 2008 alle 16:18

    Attenzione, attenzione! We have a winner!! 😀
    Circa le motivazioni della comparsa dell’affaro, beh, personalmente sottoscrivo e lollo… visto il tempo trascorso dalla pubblicazione del post, avevo fatto le mie ricerche per approdare comunque al nulla più assoluto (ergo: *è* come le macchie lunari, ognuno ci vede quel che vuole) e comunque non stavo controllando i nuovi commenti, sorry quindi per la risposta in differita. Continuo però (e continuerò per i secoli dei secoli, suppongo) a chiedermi la provenienza della cicatrice ricucita, che insomma, a rigor di logica un qualche perché dovrebbe pur avercelo.

    Ah, per il premio: t’ho segnalato con rullo di tamburi nel testo XD

  10. 10 utente anonimo 16 luglio 2008 alle 17:11

    Il bello di amare il genere avventure è anche quello di aver imparato a tenere a mente quesiti per un tempo spropositato, a portata di memoria in mezzo a tutta l’altra sbobba formata da questioni più “serie”… sta cosa del quiZ mi deve essere rimasta in testa a causa di questa deviazione “professionale” xD Ora la sostituisco con la storia della cicatrice, vediamo se prima o poi si riesce a trovare un nesso logico anche per lei e a far scattare il relativo tataann! carico d’entusiasmo.

    Grazie per il rullo di tamburi, premio gradito ^^

    mxl


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




In ottemperanza al provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si informano i visitatori che questo sito utilizza i cookie per effettuare statistiche del numero di visite in via del tutto anonima. Proseguendo con navigazione si presta consenso all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni si prega di consultare le politiche sulla privacy di Automattic.

Achtung spoiler

Sono stata avvertita dal Comitato Contro lo Spoiler Selvaggio che, se non avessi inserito questo avviso, dei ninja in tutù avrebbero visitato la mia cameretta per squartarmi con una lama da polso alla Altaïr. Ricordate dunque che, se temete spoiler, dovete stare molto attenti a leggere in depth o riflessioni personali sui miei giochi preferiti, in quanto qua e là rivelo cose importanti sulla loro storia. Se non avete giocato i titoli in questione, be very careful.

Last Game Pro issue

In progress

Gioco a:
Layton Kyoju Vs. Gyakuten Saiban (3DS), L.A. Noire (PS3)

Leggo:
Il seggio vacante, Le cronache del ghiaccio e del fuoco, Il manga

Guardo:
Recuperi cinefili vari (ultimo visto: Ralph Spaccatutto), L'ispettore Coliandro

Now Tweeting


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: