Ogni commento è superfluo

Cliccate sull’immagine per ingrandirla. Sì, ho almeno due versioni di ogni singolo episodio della trilogia di Phoenix Wright uscito su DS: è questo il punto. Sul fronte dei libri la mia collezione è un po’ latitante, purtroppo. Spero di rimediare presto.
Annunci

6 Responses to “Ogni commento è superfluo”


  1. 1 utente anonimo 9 luglio 2008 alle 01:35

    complimenti per la collezione, merita
    -wanick-

  2. 2 ViewtifulMee 9 luglio 2008 alle 08:58

    grande, e in più noto con piacere che manca apollo…..c’è qualcuno che lo ha amato?^__^
    in giro per ebay si trova (sul fronte libri) un librone con rilegatura rigida con un sacco di immagini….l’ho preso qualche tempo fa, te lo consiglio!!

  3. 3 ShariRVek 9 luglio 2008 alle 10:21

    A dir la verità, Apollo Justice generalmente piace ai fan di PW. Io e pochi altri lo detestiamo ^^
    Forse ho capito a quale libro ti riferisci e piacerebbe molto anche a me, sebbene le mie priorità siano soprattutto il terzo volume del fanbook, con Godot in copertina, e alcune guide/manuali delle edizioni GBA piene di artwork, di proto design e di annotazioni sui personaggi. Peccato che queste ultime siano introvabili… almeno qualche speranza sul fanbook c’è, invece. Esisterebbero anche vari libri con le illustrazioni di Kumiko Suekane, la character designer che ha creato l’aspetto dei personaggi principali. Si tratta tra l’altro di libri contenenti grosse quantità di informazioni sulla serie (ovviamente tutte in giapponese) e che quindi per me sono appetibilissimi anche in questo senso, oltre a essere un must per i collezionisti *___*

    Grazie, Wanick! Ora mi servirebbero solo Gyakuten Saiban 1 JP per DS e le versioni GBA, ma penso resteranno una pia illusione XD

  4. 4 EviloCianuro 9 luglio 2008 alle 14:22

    Ti stimo e ammiro per la tua collezione. Io possiedo qualcosa di simile per quanto riguarda Resident Evil, di ogni gioco della saga principale ho almeno due versioni anche se ognuna per piattaforme diverse.

  5. 5 ViewtifulMee 9 luglio 2008 alle 20:54

    ecco! non sapevo di chi fosse il character design!!! thanks!:D
    a me apollo non è piaciuto granchè…in primis trovo lui decisamente antipatico e poco azzeccato (è una pecca critica nel mio giudizio, ma se un personaggio non mi ispira fisicamente proprio non lo mando giù), il nome tralaltro è proprio brutto; per il resto, mah, nessuno dei casi e dei personaggi mi ha dato quel “qualcosa in più” e poi, ma cavolo mi hanno tolto gumshoe e l’hanno sostituito con ema skye….ema skye!!!!!!!!! imperdonabile. punto.

  6. 6 ShariRVek 10 luglio 2008 alle 09:43

    Più che altro, Apollo è un tipo un po’ troppo passivo per i miei gusti. Per il nome, poveretto, non bisogna incolpare lui né il team di sviluppo, ma l’adattatore: l’originale era un molto più figo Hosuke Odoroki (Avvocato sorprendente). La sostituzione del detective… beh, imperdonabile davvero. Non in sé, ma perché sostituisce un personaggio assai ben fatto a uno totalmente privo di un mordente equivalente pur se magari diverso, a parte il fatto che avrei gradito un più netto distacco dalla trilogia originaria. Insomma, per quanto mi riguarda un’occasione sprecatissima.


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




In ottemperanza al provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si informano i visitatori che questo sito utilizza i cookie per effettuare statistiche del numero di visite in via del tutto anonima. Proseguendo con navigazione si presta consenso all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni si prega di consultare le politiche sulla privacy di Automattic.

Achtung spoiler

Sono stata avvertita dal Comitato Contro lo Spoiler Selvaggio che, se non avessi inserito questo avviso, dei ninja in tutù avrebbero visitato la mia cameretta per squartarmi con una lama da polso alla Altaïr. Ricordate dunque che, se temete spoiler, dovete stare molto attenti a leggere in depth o riflessioni personali sui miei giochi preferiti, in quanto qua e là rivelo cose importanti sulla loro storia. Se non avete giocato i titoli in questione, be very careful.

Last Game Pro issue

In progress

Gioco a:
Layton Kyoju Vs. Gyakuten Saiban (3DS), L.A. Noire (PS3)

Leggo:
Il seggio vacante, Le cronache del ghiaccio e del fuoco, Il manga

Guardo:
Recuperi cinefili vari (ultimo visto: Ralph Spaccatutto), L'ispettore Coliandro

Now Tweeting


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: