Ho capito a cosa serve la current gen

 

A muovere i vestiti e a creare paesaggi come questo.

Annunci

8 Responses to “Ho capito a cosa serve la current gen”


  1. 1 ViewtifulMee 12 ottobre 2008 alle 11:45

    è un pò strano…ma…. i miei vestiti si muovevano anche quando avevo il super nes…..bah

  2. 2 ShariRVek 13 ottobre 2008 alle 14:55

    Anche i miei, in effetti… quelli dei personaggi sullo schermo, però, no.

  3. 3 lainhtp 15 ottobre 2008 alle 21:18

    l’ho provato…l’ho provato e ancora non ci credo….

    ho giocato 10 minuti al nuovo prince of persia.
    Graficamente devastante, in senso buono intendo. Tanto di cappello a questi sviluppatori che hanno voluto provare ad offrire un prodotto stilisticamente diverso dal solito.
    Eppure in negozio sento solo commenti negativi in proposito.

    “….sembra solo un cartone animato…”

    Se togliamo la simulazione e la CGI ai giocatori di oggi con poca fantasia purtroppo non rimane nulla…

  4. 4 ShariRVek 16 ottobre 2008 alle 09:08

    Che tristezza quei commenti che riporti: veramente pare che se un gioco non è dotato di una grafica fotorealistica non valga nulla. Non so neanche cosa dire, è assurdo liquidare uno stile grafico di quel genere dicendo che “sembra solo un cartone animato”: è vero, ma cosa ci sarebbe di male? Siamo tornati alla concezione che gli anime siano per bambini? Scommetto che quegli stessi hanno disprezzato anche The Wind Waker e Okami perché tentavano di essere originali e di reinterpretare anche esteticamente la realtà.
    Peraltro, fonti di ispirazione come il Princess Mononoke citato dagli sviluppatori di PoP non mi sembrano propriamente infantili.

    Ad ogni modo, anch’io sono rimasta stregata da questo gioco quando l’ho provato: il gameplay del Prince of Persia Ubisoft, che a me piace da matti, con uno stile che me lo fa amare ancora di più (e senza le insopportabili mischie di nemici). Meraviglia.

  5. 5 ShariRVek 16 ottobre 2008 alle 09:10

    Oh, a proposito: ciao e benvenuta sul blog! Ho fatto un salto sul tuo e come prima cosa sono rimasta in contemplazione del Colossus Katamari: hai ottimi gusti! :3

  6. 6 lainhtp 16 ottobre 2008 alle 09:35

    Grazie!
    Katamari è e rimane il mio gioco preferito in assoluto. Mi sono risparmiata la versione 360 perchè trovo orribile il pad di tale piattaforma. Ho le mani piccole e non riesco davvero a giocare bene con quell’attrezzo!

    Ah, gli anime!! Anime e manga sono la mia croce, come le graphic novel e i fumetti USA.
    Belle le “scampagnate” annuali a Venezia solo per correre al cinema in cosplay e omaggiare i film di Miyazaki!

    ….sono molto nerd pure io -_-

  7. 7 ShariRVek 16 ottobre 2008 alle 12:37

    Allora doppiamente benvenuta, compagna di nerdismo! 😀
    Io spendo quantità di denaro imbarazzanti tra videogiochi (vorrei giocare di tutto e di più, e ho già un backlog spaventoso che non farà altro che ingrandirsi nelle prossime settimane), manga, occasionali box di serie animate e, chiaramente, cosplay… specie in vista di Lucca, poi! Probabilmente dovrei vergognarmi, ma invece ne vado fiera O_O
    (Tra parentesi, il Katamari su 360 non attrae nemmeno me, nonostante scalpiti per iniziare We Love su PS2)

  8. 8 utente anonimo 27 ottobre 2008 alle 18:42

    I trailer di questo gioco sono eccezionali e mi fanno venire voglia di prendere una 360. :O

    Dragonizolde


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




In ottemperanza al provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si informano i visitatori che questo sito utilizza i cookie per effettuare statistiche del numero di visite in via del tutto anonima. Proseguendo con navigazione si presta consenso all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni si prega di consultare le politiche sulla privacy di Automattic.

Achtung spoiler

Sono stata avvertita dal Comitato Contro lo Spoiler Selvaggio che, se non avessi inserito questo avviso, dei ninja in tutù avrebbero visitato la mia cameretta per squartarmi con una lama da polso alla Altaïr. Ricordate dunque che, se temete spoiler, dovete stare molto attenti a leggere in depth o riflessioni personali sui miei giochi preferiti, in quanto qua e là rivelo cose importanti sulla loro storia. Se non avete giocato i titoli in questione, be very careful.

Last Game Pro issue

In progress

Gioco a:
Layton Kyoju Vs. Gyakuten Saiban (3DS), L.A. Noire (PS3)

Leggo:
Il seggio vacante, Le cronache del ghiaccio e del fuoco, Il manga

Guardo:
Recuperi cinefili vari (ultimo visto: Ralph Spaccatutto), L'ispettore Coliandro

Now Tweeting


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: